Home
Organigramma
Soci
Statuto
Adesione
Eventi
Pubblicazioni
Richieste
Contatti

Per aderire alla SIEV è necessario inviare la richiesta al Presidente.
La richiesta va compilata utilizzando i seguenti moduli.

scarica il modulo per l'iscrizione come socio effettivo:

MODULO SOCIO EFFETTIVO


scarica il modulo per l'iscrizione come socio ordinario:

MODULO SOCIO ORDINARIO

 



Soci effettivi: modalità di adesione
1. In base allo statuto possono divenire soci effettivi persone fisiche di chiara fama in ogni campo dell'economia, della cultura, della scienza, di cui sia riconosciuta l'importanza dell'opera o l'alta statura morale o culturale. I soci fondatori sono soci effettivi.

2. In base allo statuto, inoltre, possono divenire soci effettivi enti pubblici le cui funzioni si esplichino nel campo d'azione dell'Associazione.

3. La domanda di ammissione a Socio effettivo dovrà essere inoltrata dal richiedente, alla Presidenza dell'associazione nell'apposito modulo fornito dalla Segreteria, al quale va allegato un breve curriculum (max 5 pagg.) dal quale possa emergere una sostanziale coincidenza tra attività svolta dal richiedente e gli obiettivi dell'Associazione
1.

4. Nel caso delle persone fisiche, al fine di fornire una garanzia sulla sussistenza dei requisiti morali e professionali del richiedente previsti dallo statuto
2
, la domanda dovrà essere sottoscritta da due soci effettivi che fungono da garanti e da presentatori del candidato.

5. La qualità di socio effettivo si assume con la comunicazione dell'accettazione della domanda di adesione da parte del Consiglio direttivo, il quale deciderà verificando la sussistenza dei requisiti morali e scientifici. L'atto di accettazione è preso dal Consiglio direttivo a maggioranza di due terzi dei componenti. L'iscrizione del Socio richiedente si completa con il versamento della quota associativa.

6. Il Consiglio direttivo, con deliberazione unanime, può proporre all'Assemblea la nomina a socio effettivo, per acclamazione, di personalità emerite. I soci effettivi emeriti possono essere nominati in numero complessivo che non superi il venti per cento dei soci effettivi. I soci effettivi emeriti sono dispensati dal versamento della quota associativa.

---
1
Scopi dell'Associazione (Art.2) "..L'Associazione ha per scopo l'indirizzo, la ricerca e lo sviluppo, il coordinamento e la diffusione delle attività di valutazione esplicate nei seguenti campi: a) l'architettura, l'ingegneria civile, edile, dell'ambiente e del territorio, b) la pianificazione territoriale, urbanistica e ambientale; c) gli investimenti pubblici e privati di natura immobiliare e infrastrutturale; d) il mercato immobiliare e la produzione edilizia; e) la tutela, la valorizzazione e la gestione dei beni culturali e ambientali; f) la finanza immobiliare.
L'Associazione si occupa altresì delle valutazioni inerenti le iniziative economiche che producono effetti rilevanti sul territorio, sulla città e sull'ambiente; le procedure di selezione inerenti gli interventi sulla città, il territorio e l'ambiente; qualsiasi altra attività dell'uomo incidente sulla città, il territorio, l'ambiente.

2 I soci effettivi debbono essere "...persone fisiche di chiara fama in ogni campo dell'economia, della cultura, della scienza, di cui sia riconosciuta l'importanza dell'opera o l'alta statura morale o culturale."



Soci ordinari: modalità di adesione
1. In base allo statuto "...possono divenire soci ordinari dell'Associazione persone fisiche (purché maggiorenni e di virtuosa condotta morale) e giuridiche che ne condividano scopi, finalità e spirito e che operino nel mondo della cultura, dell'economia, della ricerca, dell'arte, della scienza, della politica."

2. La domanda di ammissione a Socio ordinario dovrà essere inoltrata dal richiedente, alla Presidenza dell'associazione nell'apposito modulo fornito dalla Segreteria, al quale va allegato un breve curriculum (max 5 pagg.) dal quale possano emergere elementi di significativa sintonia tra l'attività svolta dal richiedente e gli obiettivi dell'Associazione
1 nonché il possesso delle specifiche qualità richieste dalla Statuto.

3. Al fine di fornire una garanzia sulla sussistenza dei requisiti morali e professionali del richiedente, la domanda dovrà essere sottoscritta da due soci effettivi che fungono da garanti e da presentatori del candidato.

4. La qualità di socio ordinario si assume con la comunicazione dell'accettazione della domanda di adesione da parte del Consiglio direttivo, il quale deciderà verificando la sussistenza dei requisiti morali e professionali. L'atto di accettazione è preso dal Consiglio direttivo a maggioranza di due terzi dei componenti. L'iscrizione del Socio richiedente si completa con il versamento della quota associativa
.

---
1 Scopi dell'Associazione (Art.2) "..L'Associazione ha per scopo l'indirizzo, la ricerca e lo sviluppo, il coordinamento e la diffusione delle attività di valutazione esplicate nei seguenti campi: a) l'architettura, l'ingegneria civile, edile, dell'ambiente e del territorio, b) la pianificazione territoriale, urbanistica e ambientale; c) gli investimenti pubblici e privati di natura immobiliare e infrastrutturale; d) il mercato immobiliare e la produzione edilizia; e) la tutela, la valorizzazione e la gestione dei beni culturali e ambientali; f) la finanza immobiliare.
L'Associazione si occupa altresì delle valutazioni inerenti le iniziative economiche che producono effetti rilevanti sul territorio, sulla città e sull'ambiente; le procedure di selezione inerenti gli interventi sulla città, il territorio e l'ambiente; qualsiasi altra attività dell'uomo incidente sulla città, il territorio, l'ambiente.


Site Map